La Storia del Bed and Breakfast Scola Veja

b&b scolaveja susa chianocco

La “Scòla Vèja”, dal piemontese scuola vecchia, era la vecchia scuola della Borgata, dove, nei due piani dove è stato ricavato il b&b c’erano le aule multiple, infatti in una stessa aula c’erano bambini di più classi.
Al piano superiore inoltre in fondo all’aula veniva ricavata una piccola zona dove dormiva la maestra.

La maestra a quei tempi saliva alla borgata la domenica sera e scendeva il sabato pomeriggio, in quanto c’era solo la mulattiera che portava da Valle alla montagna e non era comodo salire e scendere ogni giorno.
Durante la seconda guerra mondiale veniva usata dagli abitanti anche per ritrovarsi a ballare nelle giornate di festa.

Le feste della Borgata sono Santa Maria Maddalena il 22/07 e San Marcello il 16/01 che vengono festeggiati la domenica più vicina
La scuola è stata utilizzata come tale fino agli anni ’60.
A quei tempi nella borgata c’erano tre forni per il pane e tre negozi di alimentari oltre a delle osterie.

Oggi la vecchia scuola e diventata u bed and breackfast “Scòla Vèja” .il proprietario ha deciso di puntare su se stesso e sulla borgata. Portando a conoscenza di molti questo posto incantato dove si è fermato il tempo.

Soprattutto i turisti esteri né rimangono affascinati
Provare per credere